PERIZIEDILI.IT
Vai ai contenuti

Menu principale:

LE MUFFE

Il fenomeno della condensa superficiale, che causa l’insorgere della muffa, interessa gli ambienti nei quali le pareti raggiungono in superficie temperature inferiori a quelle di rugiada in presenza di determinati livelli di umidità.
Negli edifici di nuova costruzione il fenomeno è paradossalmente più accentuato  e se l’isolamento non è stato posato con continuità si vengono a formare i cosiddetti ponti termici (evidenziati sempre dalla muffa) ovvero punti sulla parete non isolati che costituiscono un collegamento diretto tra l’interno caldo e l’esterno freddo.

INDAGINI TERMOGRAFICHE

Le indagini termografiche permettono di avere un'immagine completa delle condizioni di temperatura esistenti sulla superficie dell'oggetto sotto analisi senza venirne in contatto.
Il metodo di indagine non distruttivo utilizza un idoneo sensore digitale che rileva la radiazione infrarossa emessa dal corpo in esame. In edilizia la termografia si rivela uno strumento a dir poco utile per l'individuazione di dispersioni di calore, di ponti termici, di presenza di umidità, di infiltrazioni, grado di isolamento degli infissi, perdite degli impianti di riscaldamento ecc…
La termocamera è un dispositivo sensibile alla radiazione infrarossa, capace di ottenere immagini fisse ottenendo delle matrici di temperatura superficiale delle superfici inquadrate, idonee all'analisi scientifica ed energetica delle pareti ed al controllo dei materiali utilizzati per la realizzazione delle stesse.


PONTI TERMICI STRUTTURALI
Si possono verificare delle muffe causate da un ponte termico strutturale quando sono accostati diversi materiali nella sezione dell’edificio con diverso potere isolante (es. muratura di tamponamento in mattoni accostata o interrotta dalla struttura in cemento armato, pilastri, travi marcapiano).

PONTI TERMICI GEOMETRICI
Si possono verificare delle muffe causate da un ponte termico geometrico quando è presente una discontinuità geometrica nella forma della struttura (es. angoli).


PONTI TERMICI SERRAMENTI:
Si possono verificare delle muffe causate da un ponte termico in corrispondenza della “mazzetta” dei serramenti quando è presente una interruzione dello strato di isolamento termico dovuta ad una discontinuità dei materiali (es. serramento doppio vetro posato su una mazzetta in laterizio non isolata).



            CONTATTACI PER UN PREVENTIVO/INFORMAZIONI


CON
Torna ai contenuti | Torna al menu